gricia di calamari Per preparare questo gustosissimo primo, in cui la gricia di calamari la fa da padrona, bisogna tagliare a fettine sottili e poi friggere i carciofi,  cuocere i calamari con le acciughe, e in fine cuocere la pasta e unire il tutto con il pecorino. Il formato di pasta scelto è quello dei sedanini. 

 

 

 

 

Sedanini con gricia di calamari

(per 6 persone)
Sedanini  500 gr.
Calamari (julienne)  300 gr.
Carciofi  3
Acciughe  3 filetti
Menta  5 foglioline
Pecorino  80 gr.
Vino bianco   1/2 bicchiere
Aglio (tritato)  1
Olio extra vergine  3 cucchiai
Farina  q.b.
Sale e pepe   q.b.

 

 

ESECUZIONE

Pulire, tagliare a fettine sottili i carciofi, infarinare, friggere in abbondante olio di arachide, asciugare su carta assorbente e tenere in caldo. In una padella imbiondire l’aglio con l’olio, aggiungere i filetti di acciughe e subito dopo i calamari. Rosolare per 2 minuti, sfumare con il vino bianco, salare, pepare, chiudere con un coperchio e cuocere ancora per 4 minuti.
Nel frattempo lessare la pasta al dente in abbondante acqua salata, scolare e versare nella salsa di calamari, aggiungere le foglioline di menta e terminare la cottura aggiungendo un mestolo di acqua della stessa. Togliere dal fuoco, amalgamare il pecorino, dividere nei piatti e servire con l’aggiunta dei carciofi croccanti.

 

gricia di calamari

Leggi tutte le ricette di primi piatti estivi

Summary
Sedanini con gricia di calamari  e carciofi croccanti
Article Name
Sedanini con gricia di calamari e carciofi croccanti
Description
Per preparare questo gustosissimo primo, in cui la gricia di calamari la fa da padrona, bisogna tagliare a fettine sottili e poi friggere i carciofi
Author
Publisher Name
Scuola di cucina Pepe Verde
Sedanini con gricia di calamari e carciofi croccanti ultima modifica: 2016-06-15T08:44:33+00:00 da viacovo